PANDEMIA, VATTENE VIA!

Written by admin. Posted in News

Cari bambini,

il titolo del tema è: descrivete voi stessi, il vostro stato d’animo in questo periodo di quarantena.

Ma questo volta è diverso lo svolgimento: non è un testo scritto in cui fate ricorso alle parole, ma è un’immagine, cioè una foto che parla di voi.

Non è un testo semplice; come sempre dovete riflettere: come state, cosa vi manca, poi pensate a quello che soprattutto vorreste comunicare.

Vi ho anche detto di ricorrere a un’ambientazione per rendere più vero, più comprensibile ciò che siete ora, come vi sentite.

Mettete in gioco tutte le vostre capacità creative, e so che ne avete tante, poi fatevi scattare una foto.

Buon lavoro, mi aspetto grandi cose!

La vostra maestra”

Questa è stata la consegna del tema da svolgere nell’ambito del Progetto “Pandemia, vattene via” della IV B, in un momento in cui i bambini, non ancora entrati nella Fase 2,  vivevano come "sospesi": lontani dagli amici, dallo sport, dalle lezioni in classe, senza vedere una fine.
Ne è uscita fuori una galleria fotografica che ben rappresenta i loro stati d’animo, generalmente di ansia, di rabbia, di tristezza, di preoccupazione, di mancanza di libertà.        Per fortuna, c’è anche qualcuno che vede in maniera positiva: poter trascorrere più tempo con il papà che generalmente lavora o vivere all’aria aperta nel prato di casa.            

Tutti, seppur in maniera diversa, hanno poi scritto nel loro diario:Prima, andare a scuola mi pesava, ora ci andrei anche il sabato e la domenica.”                                                            Forse  non sapevamo apprezzare ciò che avevamo e che era davvero molto.” Vorrei uscire e rivedere il mondo, perché dagli schermi non è come starci dentro.”

                                                               
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather