FUTURA DANTE PARTE DA RAPALLO

Written by admin. Posted in News, Notizie home

E’ un festeggiato speciale: trascorsi ben 700 anni dalla sua morte, quello che ha scritto non ha perso un grammo di attualità, resistendo allo spazio e al tempo. Le celebrazioni per Dante Alighieri si stanno moltiplicando in tutta Italia, a dispetto della pandemia che ha reso difficili gli eventi in presenza. Il Ministero dell’Istruzione, nell’ambito del Piano nazionale per la scuola digitale, ha colto la sfida di festeggiarlo in Rete con l’iniziativa Futura Dante: le scuole di tutte le regioni italiane parteciperanno a laboratori sulla figura e l’opera del Sommo Poeta utilizzando le tecnologie digitali. L’Istituto Comprensivo Rapallo sarà una delle due scuole italiane che parteciperanno alla diretta di apertura, che si svolgerà lunedì 22 marzo a partire dalle ore 11,00 (al seguente canale: https://vimeo.com/521765608). La sezione digitale ha infatti aderito al laboratorio #DanteSocial, che intende valorizzare l’opera di Dante sui social network, creando Dantopoly, videogioco che rilegge in chiave dantesca il popolare Monopoli. Ma Rapallo è presente anche nel primo Dante Mode italiano, laboratorio digitale sulla fenomenologia dantesca, a cui l’Istituto Fortunio Liceti partecipa, insieme ad altre 17 scuole italiane, con due studenti, Samuele Dal Canto e Alice Castagneto, accompagnati dal Prof. Giovanni Dodero. Anche se il 90% dell’italiano di oggi è già presente nella Divina Commedia, il poema non è di facile lettura: #DanteSocial promuove la sua conoscenza attiva con un approccio innovativo che passa per Instagram e Twitter. La creatività corre sui social: accanto a Dantopoly gli alunni della sezione digitale dell’Istituto rapallese hanno lavorato su Dante creando calligrammi delle terzine di un canto, versioni in emoji dei versi danteschi e hanno rivisitato in chiave moderna i versi della Divina Commedia proponendo nuovi versi originali. Per chi è curioso di vederli, insieme ai lavori di tutte le altre scuole d’Italia, #DanteSocial sarà online da lunedì 22 a venerdì 26 marzo 2021. L’iniziativa ha come sede di coordinamento per la diretta streaming la Sala Dantesca della Biblioteca Classense di Ravenna, in collegamento con scuole e studenti di tutta Italia. Parteciperanno all’iniziativa alcuni fra i massimi esperti di Dante: Giulio Ferroni, professore emerito di Storia della letteratura all’Università Sapienza di Roma, Luca Serianni, presidente della Fondazione “I Lincei per la scuola”, Francesco Sabatini, presidente emerito dell’Accademia della Crusca. Le scuole liguri possono ancora partecipare all’iniziativa, iscrivendosi al link http://bit.ly/DanteSocial. Le Muse Liguri delle équipe formative territoriali sono pronte a guidarle e a interagire con loro via social.          
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather