ELENCHI LIBRI DI TESTO ANNO SCOLASTICO 2022-2023

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Qui di seguito gli elenchi dei libri di testo in adozione per l’anno scolastico 2022-2023 SCUOLA PRIMARIA (SCUOLE PASCOLI) Classi prime 1^A 1^B 1^C Classi seconde 2^A 2^B 2^C Classi terze 3^A 3^B 3^C Classi quarte 4^A 4^B 4^C Classi quinte 5^A 5^B   SCUOLA SECONDARIA (MEDIE EX GIUSTINIANI) Classi prime  1^A 1^B CON CARTACEO 1^C 1^D 1^E CON CARTACEO 1^F 1^G 1^H Classi seconde  2^A CON CARTACEO 2^B CON CARTACEO 2^C CON CARTACEO 2^D CON CARTACEO 2^F CON CARTACEO 2^G CON CARTACEO 2^H Classi terze 3^A CON CARTACEO 3^B CON CARTACEO 3^C CON CARTACEO 3^D 3^F 3^G CON CARTACEO 3^H  Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

BANDO DI GARA SERVIZIO DISTRIBUTORI AUTOMATICI TRIENNIO 2022-2025 – PROCEDURA

Written by admin. Posted in Notizie home

BANDO DI GARA SERVIZIO DISTRIBUTORI AUTOMATICI TRIENNIO 2022-2025 – PROCEDURA NUOVO BANDO DI GARA SERVIZIO DISTRIBUTORI AUTOMATICI Aggiudicazione definitiva Verbale gara servizio distributori automatici e aggiudicazione provvisoria Nomina Commissione Giudicatrice per gara distributori automatici Nuova determina Nuovo bando di gara allegati offerta amministrativa BUSTA A  all.1all.2all.2bis allegati offerta tecnica BUSTA B  all.3 allegato offerta economica BUSTA C  all.4 ANNULLAMENTO IN AUTOTUTELA DEL BANDO DI GARA DISTRIBUTORI AUTOMATICI BANDO DI GARA SERVIZIO DISTRIBUTORI AUTOMATICIFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

TORNA LA SCUOLA D’ESTATE CON CORSI ALL’ARIA APERTA, SPORT E MUSICA

Written by admin. Posted in News, Notizie home

L’anno scolastico dell’IC Rapallo si è concluso col botto di quasi 100.000 euro vinti grazie ai bandi Edugreen e Ricominciamo 2022 finanziati dai Fondi Strutturali Europei (PON). In Liguria quest’anno sono stati finanziati 39 progetti, 15 a Genova e provincia e solo 4 nel Levante. Quello della scuola rapallese è il secondo finanziamento più alto con 69.965 euro per “Ricominciamo 2022” e 25.000 euro per “Edugreen”. Edugreen, dedicato alla realizzazione di laboratori di sostenibilità ambientale per il primo ciclo, prevede la realizzazione o la risistemazione del giardino della scuola e dell’orto didattico e di giardini a fini didattici, innovativi e sostenibili. Ricominciamo 2022 permetterà anche quest’anno l’attivazione del Piano Estate, che si propone di far recuperare nel periodo estivo ai ragazzi la socialità che le precauzioni contro la pandemia e il ricorso alla didattica a distanza hanno limitato. I progetti legati ai due bandi prevedono numerose attività rivolte alle classi della primaria e secondaria, la maggior parte delle quali pensate per essere svolte all’aria aperta. Bambini e ragazzi della scuola rapallese potranno ritrovare il contatto con la natura, attraverso attività di osservazione e classificazione di animali e piante, escursioni in natura e in luoghi artistici, concerti musicali e la pratica di discipline sportive di squadra, in continuità con la tradizione sportiva dell’Istituto. Nella scuola primaria il corso “Ricominciamo a imparare” proporrà  diverse attività motorie all’aperto con approccio a diverse discipline sportive, un’uscita a una fattoria con svolgimento di un laboratorio, un’uscita al giardino botanico di Villa Rocca a Chiavari seguito da laboratori tenuti da Orientamenti Summer. In particolare #Progettiamocilfuturo propone un laboratorio che invita i bambini a riflettere sulle proprie qualità e punti di forza e che stimola la loro curiosità verso il mondo del lavoro attraverso un gioco che li porterà ad abbinare le materie che studiano a scuola con le diverse professioni. L’attività, giocata e interattiva vuole evidenziare l’unicità di ogni bambino, supportando la sua autostima e consapevolezza e allo stesso tempo aiutarli a capire che quello che studiano a scuola sarà loro utile in modi che spesso nemmeno immaginano. Nella scuola secondaria il corso “Territorio, ambiente e arte” proporrà uscite sul territorio a Montallegro, Santa Margherita e Chiavari con approfondimento artistico, ambientale, culturale. Il corso di musica “Impariamo a rispettarci” riunirà chi sa suonare uno strumento musicale in una grande band che suonerà e canterà insieme brani di musica leggera.  Il corso “Ricominciamo a muoverci” proporrà un’escursione con snorkeling a Paraggi e “prove” di vari sport, come canottaggio, minigolf, giochi al Parco Casale, basket, calcio e altri sport di squadra. Altri corsi si terranno a scuola alla ripresa dell’anno scolastico, come giornalismo, potenziamento di italiano, matematica e inglese, italiano per studenti stranieri e un corso di scoperta del territorio particolarmente dedicato all’accoglienza e al coinvolgimento degli studenti stranieri di recente arrivo in Italia, tra cui i tanti allievi ucraini ospitati dall’Istituto.          Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Avviso n.33956 PIANO SCUOLA ESTATE 2022

Written by admin. Posted in Notizie home

AVVISO INTERNO per esperti tutors coordinatori ALLEGATI: Allegato A – domanda    Allegato B1 -scheda punti Primaria    Allegato B2-scheda punti Secondaria  C-dichiarazione insussistenza timbro_assunzione in bilancio FIRMATO_timbro_DISSEMINAZIONE (1) FIRMATO_timbro_BANDO ATA MODELLO TITOLI timbro_graduatoria provvisoria Graduatoria definitiva Graduatoria – delibera di approvazione nel Collegio del 30-6-2022  Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Avviso n.50636 Edugreen: laboratori di sostenibilità per il primo ciclo

Written by admin. Posted in Notizie home

Avviso n.50636 del 27-12-2021  Graduatoria Liguria Decreto di autorizzazione Lettera autorizzazione 2 Avviso esterno per l’individuazione di progettista e addestratore Allegati Verbale commissione valutazione Graduatoria provvisoria Graduatoria definitiva 1 Avviso interno per l’individuazione di progettista, collaudatore, addestratore Allegati Verbale commissione valutazione Graduatoria provvisoria Graduatoria definitivaFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

ULTIMO GIORNO DI SCUOLA: UNA FESTA APERTA A TUTTI

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Torna in presenza l’open day dell’Istituto Comprensivo Rapallo, che dopo lo stop del 2020 e la scorsa edizione “on line” per le precauzioni anti-Covid che limitavano l’ingresso dei familiari, quest’anno aprirà nuovamente le porte per condividere l’ultimo giorno di scuola con la sua carica di gioiosa euforia. L’appuntamento è mercoledì 8 giugno dalle 9.00 alle 12.00, per un tour nelle classi della scuola media ex Giustiniani (con le dovute cautele, come l’obbligo della mascherina) ascoltando dalla viva voce dei ragazzi il racconto di iniziative e approfondimenti realizzati nel corso dell’anno scolastico appena concluso. “A volte si fa fatica a scorgere il frutto del cammino quotidiano – dice il Dirigente Scolastico dell’IC Rapallo Giacomo Daneri – alla fine dell’anno è importante fermarsi e guardare il percorso svolto e rendersi conto di quanto siamo cresciuti. Se vogliamo l’open day è una forma particolare di rendicontazione sociale, senza cifre e percentuali, ma piena di energia ed entusiasmo”. A dare inizio all’open day sarà un concerto a cura delle classi di violino, chitarra, tromba e pianoforte, che riproporranno parte del repertorio svolto durante i concerti di fine anno, tratto dalla letteratura tradizionale barocca, classica, jazz e pop, diviso per ensemble strumentali e un brano per l’intera orchestra: Storm della compositrice Soon Hee Newbold. Lo spettacolo continuerà con il video della rappresentazione teatrale, liberamente tratta dal romanzo Notre Dame de Paris di Victor Hugo, della 3D. La 3A presenterà un sito sui Promessi Sposi che raccoglie il frutto dello studio degli alunni, ma anche giochi e curiosità. La 3B mostrerà il suo museo virtuale dedicato a Pollock e la scuola di New York, dove le opere del padre dell’action painting e quelle degli artisti attivi a New York tra gli anni ’40 e ’50 dialogheranno con le opere degli alunni. Molti ragazzi delle terze quest’anno hanno partecipato a un progetto sulla prevenzione dei disturbi del comportamento alimentare e dell’immagine, curato dalla Dott.ssa Anna Scelzo, che ha portato la sua esperienza con la nostra e altre scuole del territorio al convegno Diritto al corpo, svoltosi durante il Festival della Parola. All’open day gli alunni coinvolti illustreranno i  loro lavori: photovoice e padlet per raccontare con le immagini il rapporto con il cibo e con il sé. Il Dipartimento di Tecnologia parteciperà all’Open Day presentando i laboratori sviluppati durante l’anno scolastico: “Stilista per un giorno”, il laboratorio di progettazione “La mia prima casa”, “Il mio primo circuito elettronico” e “Progettazione di un logo”. La 2A illustrerà alcune presentazioni realizzate in seguito all’uscita in spiaggia con il Labter Monte di Portofino sull’inquinamento da plastica nei nostri mari. La 2B si è divertita a immaginare cosa posterebbe sui social oggi William Shakespeare se fosse un influencer, la 2D presenterà il suo compito di realtà, il consorzio di tour operator e agenzie di viaggio “TravelDi”, mentre la 2F presenterà cartelloni e risultati delle interviste sul rispetto dell’ambiente: i genitori che visiteranno la loro classe potranno cimentarsi nel  calcolo della loro impronta ecologica, del loro consumo di acqua o rispondere ai questionari preparati dai ragazzi. La 2G introdurrà i visitatori nelle attività di laboratorio dei futuri scienziati, impegnati nei loro primi esperimenti di chimica e fisica. I ragazzi delle prime presenteranno lavori che spaziano dal mito, all’arte, dalla scienza e tecnologia all’ambiente. Si comincia con la 1A, che presenterà il progetto di educazione civica “Io come l’altro”, una mostra di disegni dedicati a ciò che ci rende unici e ciò che ci fa uguali; la 1B illustrerà il progetto Tetramind, che ha fatto sperimentare agli alunni forme di didattica innovativa come lo storytelling e l’inquiry based learning, finalizzati a mettere sempre di più al centro del lavoro scolastico i ragazzi con le loro caratteristiche uniche; gli alunni della 1C metteranno in scena l’episodio mitologico della scelta di Paride e illustreranno alcune presentazioni personali sulle fatiche di Eracle e sul viaggio di Odisseo realizzate nel corso dell’anno. La 1D illustrerà un compito di realtà, fingendosi tour promoter, mentre la 1F presenterà il lavoro “La tecnologia al servizio delle scienze”: dalla pasta di sale per costruire la cellula 3D a un microscopio portatile realizzato dai ragazzi utilizzando un semplice cellulare. La 1G mostrerà i disegni finali di un progetto mirato ad osservare le forme e i colori della natura  attraverso il disegno, partendo da forme geometriche per poi arrivare a disegnare anche i particolari. La 1H mostrerà i modelli di cellula animale e vegetale creati dai ragazzi e coinvolgerà i visitatori in giochi sull’elevamento a potenza. I docenti di scienze motorie e sportive presenteranno in un video a rotazione le immagini delle attività svolte durante l’anno e premieranno i vincitori delle gare di atletica (resistenza, velocità lancio del vortex). Non mancheranno gli intermezzi musicali a cura delle classi di violino, chitarra, tromba e il consort di flauti e una speciale performance dal vivo sulle note del brano Viva la vida dei Coldplay, cantato dai ragazzi del corso PON “Ricominciamo a cantare” accompagnati da quasi trenta musicisti.Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Terzo avviso – Individuazione esperto e tutor per un modulo per progetto “Ricominciamo”

Written by admin. Posted in Notizie home

Avviso interno Allegato A Allegato B verbale commissione Graduatoria provvisoria Graduatoria definitivaFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

IL NUOVO LABORATORIO TECNOLOGICO DEDICATO A DANIEL HAMZA

Written by admin. Posted in News, Notizie home

E’ trascorso un anno dalla scomparsa del nostro alunno Daniel Hamza, portato via da una malattia a soli dodici anni. Perché il suo ricordo sia sempre vivo nella scuola, venerdì 20 maggio sarà dedicato a lui il nuovo laboratorio tecnologico-scientifico che sarà inaugurato nella mattinata alla presenza dei familiari. Le dotazioni della nuova aula-laboratorio sono all’avanguardia: dalle stampanti 3D alla termoformatrice, dallo scanner 3D a 25 visori per la realtà 3D, che con specifiche applicazioni didattiche permetteranno agli allievi di sperimentare da protagonisti esperienze virtuali come l’allunaggio oppure la vita al tempo dei dinosauri. Il nuovo laboratorio verrà intitolato a Daniel per lasciare un segno visibile della sua voglia di vivere, come hanno ricordato con le loro bellissime parole i suoi compagni di classe: “L’11 maggio 2022 si è compiuto un anno dalla morte di Daniel Hamza. Per ricordarlo, la scuola ha deciso di inaugurare un laboratorio a suo nome. I ragazzi della sua classe, insieme ai docenti e al preside, hanno già iniziato a creare questo laboratorio e tutti sono molto contenti di fare questo progetto perché così anche i ragazzi che verranno gli anni prossimi potranno sapere della persona stupenda che era Daniel. Daniel era un ragazzo semplice ma aveva un cuore d’oro, aveva molti amici e voleva un sacco di bene ad ognuno di loro, come loro lo vogliono a lui. Viveva la vita al massimo ogni giorno, rideva, si divertiva e scherzava. Non ha avuto una vita molto facile dato che, in passato, ha avuto diversi problemi di salute, ma nonostante tutto è riuscito ad andare avanti, lottando con tutto se stesso, e facendo emergere la sua spontanea e bellissima forma di essere. È stato un ragazzo molto generoso e gentile che, nel corso dei 2 anni che ha fatto alle scuole medie, ha donato tutto se stesso sia ad ognuno dei suoi compagni, sia a tutti i professori che lo hanno accompagnato e guidato nel percorso scolastico. I suoi compagni di classe l’anno scorso hanno fatto molti disegni, lettere e cartelloni per Daniel e hanno deciso di mettere tutto dentro questo laboratorio così che tutti possano leggere i bei momenti passati insieme a lui”. La targa in legno lavorato che ricorderà Daniel Hamza è stata realizzata e donata all’Istituto da Luciano Canepa, che ringraziamo sentitamente per la sua sensibilità, generosità e competenza professionale. Sulla targa è riportata la frase “La tua allegria e il tuo coraggio saranno sempre con noi”. L’”Aula Daniel” permetterà alle generazioni di allievi che verranno di sviluppare e affinare le loro competenze nelle materie scientifiche, in particolare nella progettazione e realizzazione di oggetti 3D, nella programmazione di robot educativi, nell’utilizzo di kit didattici di elettronica, pneumatica, ottica, e nell’utilizzo dei visori 3D.Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather
Istituto Comprensivo Rapallo
Via Frantini, 7 16035 Rapallo
Tel. 0185 67367 Fax 0185 54976
C.F. 91045720108 - C.M. GEMM138002
e-mail geic85700d@istruzione.it geic85700d@pec.istruzione.it




Privacy Policy