I RAGAZZI CHE FECERO L’IMPRESA

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Che giornate, ragazzi! Il Torneo Ravano, organizzato in questi giorni dall’UC Sampdoria per vari sport (rugby, pallavolo, calcio e basket) ha visto misurarsi i nostri bravissimi atleti in varie discipline. Davvero un bel momento di festa insieme ai coetanei delle altre scuole del Tigullio, con genitori e maestre a fare il tifo per i propri beniamini, ma anche ad applaudire con sportività gli avversari. torneo_ravano_21I nostri sono stati tutti bravissimi, dai piccoli rugbisti che si sono battuti quasi alla pari con i “maestri” di Recco, ai cestisti che sono arrivati addirittura quinti, su un numero notevole di squadre, superati dai fortissimi alunni della Riboli di Lavagna; dalle tre squadre dei pallavolisti e pallavoliste alle due  squadre dei calciatori (i verdi e gli arancioni). Tutti si sono ben comportati e, cosa ancor più importante, si sono divertiti. E, spettacolo nello spettacolo, avreste dovuto vedere la maestra Orio a fare la coach… c’è mancato poco che entrasse in campo anche lei… Ecco qui di seguito tutti i nomi dei partecipanti: Rugby: Cesario Enzo, Santoro Giovanni, Gaggero Gianluca, Rotella Lorenzo,  Hamrouni Samir,  Roncagliolo Andrea, Ardito Paolo, Ragusa Loris. Basket: Friburgo Elisa, Cocchi Ilaria, Caboni Francesca, Bardi Gabriele, Brundu Gabriele, Trivoli Wayne, Fattori Filippo, Orio Martina, Safaleru Diana, Ermirio Daniele. Pallavolo: Trabucco Eleonora, Shabani Sara, Polizzi Noemi, Asinaro Nicolò, Oliviero Alessia, Vicini Martina; Hibba Karim, Panetta Elisa, Belhady Ayat, Solari Mattia, Simonetti Alice, Zefi Aldo; Oliviero Giorgia, Mussari Greta, Sulaj Greta, D’Angelo Giada, Ludovico Beatrice. Calcio: squadra A: Scarfò Federico, Azzini Roberto, De Laurentis Vincenzo, Fusco Matteo, Mishi Sem, Assereto Riccardo, Buresta Mattia, Alaia Filippo, Capelli Filippo, Carulli Dennis, Silva Rojas Nicolas, Hoxha Alfred, Amoroso Alessio. Squadra B: Gaggino Tommaso, Garbarino Francesco, Animato Gabriele, Senno Davide, Corpa Tommaso, Puzzo Kevin, Ninfo Christian, Moltedo Ian, Bozzo Alessandro, Trabucco Alessandro, Valentino Daniele, Malatesta Federico. Una menzione speciale va ad una delle due squadre di calcio: la nostra formazione A, dopo aver vinto il girone del Tigullio con alcune grandi prestazioni, si è classificata terza assoluta nella giornata finale di oggi, 6 febbraio, a confronto con le più forti rappresentative provenienti da tutta la Liguria, battuti in semifinale dai pari età della Giovanni XXIII. Un grazie al nostro educatore (così si chiamano al torneo Ravano le persone che accompagnano i ragazzi alle partite): il signor Vittorio Pellerano, , il Gasperini della Markas, il Mihailovic di S.Anna, il Mourinho di via Tre scalini! Il “condottiero” ha dato prova di grande sagacia tattica, ma soprattutto ha dato spazio a tutti i partecipanti, schierando due formazioni una per tempo e concedendo a tutti lo stesso spazio. Non tutti gli “allenatori” lo fanno… E ora un’intervista particolare al nostro Dirigente, Giacomo Daneri: “I ragazzi sono stati tutti bravissimi, vincenti o perdenti, partecipando a queste iniziative si misurano con se stessi , le proprie capacità e le proprie risorse; imparano l’autocontrollo, affrontano l’amarezza della sconfitta, gustano qualche volta il sapore della vittoria. Purtroppo oggi, non ho potuto partecipare alla giornata finale, ma ho ancora negli occhi la mattinata del 29 gennaio, con i ragazzi a divertirsi e a giocare con tanti coetanei. E’ stato davvero un bello spettacolo, con la ciliegina sulla torta dei nostri ragazzi, che hanno vinto il torneo di calcio: emozionante davvero quando alla finale ci siamo stretti tutti intorno alla squadra: genitori, maestre, tutti i componenti delle altre squadre a tifare per i nostri campioncini”.  Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

SPEGNI LA LUCE, ACCENDI LA CULTURA

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Luci spente all’Istituto Comprensivo di Rapallo, che venerdì 14 febbraio aderisce a “M’illumino di meno”, la più celebre campagna di sensibilizzazione radiofonica sul risparmio energetico e sulla razionalizzazione dei consumi, lanciata da Caterpillar, la trasmissione di Rai Radio2, giunta quest’anno alla sua decima edizione. M'illumino di meno all'Istituto Comprensivo Rapallo ridottaIn nome della sostenibilità energetica nella mattinata di venerdì 14 febbraio, anniversario della firma del Protocollo di Kyoto, la scuola media ex Giustiniani, la primaria Pascoli e le scuole dell’Infanzia di via Arpinati e di via Bobbio spegneranno simbolicamente le luci nelle aule per un’ora, dedicando una parte delle lezioni della giornata all’approfondimento dei temi del risparmio energetico e della salvaguardia delle risorse naturali. In tutti gli uffici della scuola – già dotati di ‘ciabatte’ con interruttore allo scopo di razionalizzare i consumi – sarà ridotto il consumo di energia spegnendo tutte le apparecchiature in stand-by, tra stampanti, scanner, fotocopiatrici e macchina del caffè. Sono questi infatti alcuni dei piccoli accorgimenti che possono adottare tutti, utili a rottamare lo spreco e che riducono di percentuali anche cospicue il consumo di energia. “Parlare di efficienza energetica, risparmio e sobrietà ai nostri alunni ci sembra particolarmente significativo perché informare e formare è il primo dovere di chi educa – dice il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Rapallo Giacomo Daneri – Bambini e ragazzi sono grandi ‘divoratori’ di energia ed è giusto che sappiano quali sono le conseguenze dei loro gesti quotidiani sull’economia e sull’ambiente. In classe è difficile accorgersene, ma il clima cambia, a causa dell’aumento del biossido di carbonio. Le finestre aperte in classe in pieno inverno, le luci inutilmente lasciate accese sono sprechi di CO2 che vanno nell’atmosfera e chi oggi siede in un banco di scuola ne subirà per tutta la vita le conseguenze. La scuola da questo punto di vista può avere un ruolo molto importante fornendo conoscenze su un problema così complesso”. Sono argomenti ancora scarsamente presenti nei programmi didattici ufficiali ma i docenti dell’Istituto Comprensivo di Rapallo si sono confrontati con entusiasmo con questo importante tema pluridisciplinare e in continua evoluzione aggiornandosi in modo da offrire una “lezione di sostenibilità ambientale” ricca e coinvolgente, che parlerà di cambiamenti climatici, uso razionale delle risorse energetiche e riciclo dei rifiuti. Maggiori info su www.caterpillar.rai.itFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

DISTURBI DELL’APPRENDIMENTO SOTTO SCREENING ALLA “PASCOLI”

Written by admin. Posted in News, Notizie home

I numeri del problema sono sotto gli occhi di tutti gli operatori della scuola: i casi di DSA sono in crescita esponenziale un po’ dappertutto, dalla Primaria alle Medie, fino alle scuole superiori. Si tratta dei cosiddetti disturbi specifici di apprendimento, che consistono in problematiche relative alla lettura (dislessia), alla corretta scrittura (disgrafia e disortografia) e ai calcoli matematici (discalculia) che colpiscono i bambini e i ragazzi di ogni età. Contrariamente a quanto si poteva ritenere, questi disturbi non sono derivanti da un ritardo dell’alunno, ma da una difficoltà costituzionale determinata biologicamente, che si manifesta fin dalle prime fasi dell’apprendimento. E’ un circolo vizioso: il bambino affetto da DSA fa più fatica e ottiene risultati meno brillanti, il che incide sul successivo impegno e sulle conseguenti votazioni, e così via, in un percorso che tende ad essere fortemente involutivo. Oggi i DSA sono diagnosticati con più attenzione rispetto al passato e addirittura una legge (la n. 170 del 2010, con le conseguenti Linee guida del 2011) ha stabilito alcune tutele per gli allievi colpiti da questi disturbi; così attraverso vari tipi di strumenti compensativi e dispensativi, da utilizzare anche durante gli esami, si cerca di alleviare la fatica che gli alunni devono affrontare. L’Istituto Comprensivo Rapallo, in collaborazione con due psicologhe esperte in materia, le dottoresse Maria Ida Federici e Alessandra Guagliardo, promuove un progetto innovativo, che coinvolgerà un centinaio di bambini della Scuola Primaria Pascoli per la rilevazione precoce dei bambini a rischio di DSA, con un intervento che riguarderà le prime due classi della scuola primaria (elementare). Dopo una prima fase di informazione per le famiglie e di formazione dei docenti coinvolti (svolta nel novembre 2013), è iniziato lunedì scorso un periodo dedicato a prove collettive ed individuali; in base ai risultati emersi, nei mesi successivi ci saranno interventi di rafforzamento, una prova conclusiva e alla fine dell’anno scolastico un incontro con docenti e genitori per la restituzione dei dati emersi dall’intervento. dislessia_bambini01-300x211 “L’identificazione preventiva delle difficoltà di apprendimento – afferma Maria Ida Federici, la psicologa responsabile del progetto – consente di intervenire precocemente sulle aree di carenza, limitando così le esperienze di insuccesso che potrebbero avere ripercussione da un punto di vista emotivo e motivazionale. Trattandosi di un’attività di screening deve focalizzarsi su quella fascia scolastica in cui non e’ ancora possibile fare diagnosi, che potrà essere effettiva alla fine della seconda elementare”. “In questi casi – aggiunge Giacomo Daneri, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Rapallo – è fondamentale la collaborazione tra scuola, famiglie ed operatori sanitari, nell’ottica dell’importanza del bene del bambino. Siamo quindi davvero orgogliosi di ospitare un progetto così significativo e unico per il nostro territorio”.Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

A TUTTO KET: IL 5 FEBBRAIO COMINCIANO I CORSI

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Mercoledì 5 febbraio avranno inizio nella nostra scuola i corsi del KET, l’esame chiave di inglese (l’acronimo sta per Key English Test, che rappresenta il primo livello degli esami dell’Università di Cambridge per le persone parlanti altre lingue. Ai corsi, che vantano un’alta percentuale di successo nelle edizioni precedenti, partecipano 40 alunni provenienti dalle classi terze delle medie divisi in tre gruppi. IngleseLe lezioni si svolgeranno da febbraio a maggio e saranno tenute dalle Prof.sse Laura Pignone, Marinella Bozzo, Alessandra Scionico e – un ritorno “a casa” graditissimo da alunni e colleghi – Maria Luisa Protasoni. Il primo gruppo (comprendente gli alunni delle sezioni C, D, E, H) comincerà le lezioni giovedì 6 febbraio e seguirà il corso il giovedì dalle 13,45 alle 14,45; il secondo gruppo (sezioni A, B, G, F) comincerà il corso mercoledì 5 febbraio e seguirà le lezioni il mercoledì dalle 14,45 alle 15,45. Unica scuola del levante ligure a offrire ai suoi studenti l’esame finale dei corsi nella sua sede, l’Istituto Comprensivo vedrà la partecipazione alla prova finale di insegnanti madrelingua. L’appuntamento finale è per il 31 maggio 2014.    Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

MAI DIMENTICHERO’. LE CELEBRAZIONI PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Written by admin. Posted in News, Notizie home

L’Istituto Comprensivo di Rapallo celebra la Giornata della Memoria dedicando la settimana che segue il 27 gennaio al ricordo della Shoah. Una settimana in cui i ragazzi e i loro insegnanti ascolteranno insieme le testimonianze di storici e protagonisti, guarderanno i grandi film dedicati al tema dell’Olocausto e discuteranno delle cause profonde di questo evento che ha messo in discussione i fondamenti stessi della democrazia.

IMG_3350 per sitoIntitolata “Mai dimenticherò”, come il primo verso di una poesia di Elie Wiesel, la “Settimana della Memoria” dell’Istituto, patrocinata dal Comune di Rapallo, avrà inizio venerdì 24 gennaio con l’allestimento di una mostra sul tema della Shoah, con disegni, manifesti e plastici creati dagli alunni di tutte le classi della scuola media, alcuni dei quali verranno anche esposti all’esterno dei cancelli dell’Istituto per fare di via Frantini una sorta di “Strada della Memoria” in grado di coinvolgere i passanti come un exhibit a cielo aperto. Chi vorrà potrà continuare la visita nei locali dell’Istituto, aperti al pubblico per l’occasione.

IMG_3337 per sitoLunedì 27 gennaio, anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, per alcuni alunni della primaria e gli studenti delle classi terze delle medie, si terranno due speciali lezioni di storia curate dallo storico rapallese Agostino Pendola e da Giorgio Scocco, figlio di un ex deportato. Autore di libri sugli eventi storici che hanno avuto come teatro il nostro territorio, Pendola racconterà ai ragazzi alcuni episodi della storia rapallese utili a conoscere meglio il momento drammatico della persecuzione dei diritti dei cittadini ebraici. Scocco porterà a scuola il diario scritto da suo padre, Giulio, internato nel campo di concentramento di Gotha, in bassa Sassonia, e ne leggerà alcuni brani. IMG_3352 per sitoMercoledì 29 gennaio, alle ore 16.30, la scuola si aprirà alla città per presentare una commemorazione delle vittime dell’Olocausto attraverso letture e brani musicali. Tra i brani eseguiti dagli alunni e dai docenti di Strumento e di Canto Corale, La vita è bella di Nicola Piovani, il tema di Schindler’s list, Children song di Béla Bartok e una serie di canti popolari ebraici, da Inematov a Evenu Shalom. Non mancheranno letture da Primo Levi, Anna Frank, Elisa Springer, Elie Wiesel, Birago Diop, Richard Rive, Li Tien Min, Antonio Gramsci e Nelson Mandela. “Il giorno della Memoria è, per tutta la comunità scolastica, un’opportunità di incontro per un’esperienza educativa significativa – dice il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Rapallo Giacomo Daneri – E’ nostra convinzione che parlare del genocidio degli ebrei non sia solo una lezione di storia, ma una lezione di civiltà che stimola lo spirito critico, invita a riflettere sugli usi ed abusi del potere, sul pericolo del silenzio e dell’indifferenza di fronte all’ingiustizia. Inoltre invita i giovani a fuggire il pregiudizio, il razzismo e il ragionamento per stereotipi sviluppando la consapevolezza del valore della diversità in una società pluralista come quella in cui viviamo”. Clicca qui sotto per scaricare il programma delle iniziative Pieghevole Giorno della Memoria 2014      Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Normativa di riferimento, Circolari, Regolamenti e Codici disciplinari

Written by admin. Posted in Area genitori, Area personale, Area personale ATA, Avvisi istituzionali, News, Notizie home

Normativa di riferimento (con i relativi link alle leggi) Circolari Regolamenti e Codici Disciplinari PROVVEDIMENTI STATO EMERGENZA COVID 19 decreto chiusura plessi 11-3-2020 integrazione provvedimento chiusura 2a integrazione provvedimento chiusura provvedimento apertura limitata determina DS prot. 2158 del 25/03/20: aggiornamento disposizioni organizzative e del servizio  determina DS prot. 2402 dell’11/04/20: aggiornamento disposizioni organizzative e del servizio        Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

BANDI DI GARA

Written by admin. Posted in Avvisi istituzionali, News, Notizie home

ANNO SCOLASTICO 2020/21 Formazione docenti ANNO SCOLASTICO 2019/20 DETERMINA ACQUISTI TABLET SMART CLASS manifestazione interesse fornitura tablet PON 4878 disciplinare rdo tablet smart class revoca RDO 2575184 NUOVO disciplinare rdo tablet smart class VIAGGI ISTRUZIONE A.S. 19/20 AVVISO ESPLORATIVO VIAGGI ISTRUZIONE A.S. 19/20 Modello 1 allegato 1 allegato 2 allegato 3 allegato 4 procedura richiesta preventivo nomina commissione determina AFFIDAMENTO FORNITURA ATTREZZATURE PER LA STAMPA IN 3 D – PROGETTO “LA SCUOLA XXL” AFFIDAMENTO SERVIZI FOTOGRAFICI AFFIDAMENTO SERVIZIO TESORERIA RETE MERANI 2020-2023 PROGETTO SCUOLA XXL INDIVIDUAZIONE PERSONALE PER INCARICHI VARI determina acquisti FAB LAB La Bottega manifestazione d’interesse FAB LAB Progetto La Bottega manifestazione d’interesse KIT ROBOTICA Progetto La Bottega manifestazione d’interesse studio registrazione Progetto La Bottega Aggiudicazione provvisoria fornitura display interattivi Progetto La Bottega determina  DS per acquisto attrezzature didattiche nell’ambito del Progetto la Bottega ANNO SCOLASTICO A.S. 2018-19 determina DS per acquisto display interattivi Progetto la Bottega avviso esplorativo per fornitura DISPLAY INTERATTIVI ic rapallo progetto La Bottega NUOVO CAPITOLATO TECNICO ACQUISTO ARREDI progetto La Bottega NUOVO DISCIPLINARE  ARREDI Progetto la bottega manifestazione d’interesse arredi ic rapallo nuova determina a contrarre RDO ARREDI Progetto la bottega Revoca procedura determina a contrarre RDO ARREDI Progetto La Bottega dei cybertalenti disciplinare RDO ARREDI Progetto La Bottega dei cybertalenti CAPITOLATO TECNICO ACQUISTO ARREDI progetto la bottega dei cybertalenti DETERMINA AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA POLIZZA ASSICURATIVA  TRIENNIO 2019/22 Avviso esplorativo  per  manifestazione d’interesse assicurazioni 2019-2022   allegato A e  allegato B determina a contrarre x assicurazione 19 22 determina a  contrarre affidamento fornitura distributori alimenti BANDO DI GARA X fornitura distributori alimenti determina di aggiudicazione provvisoria distributori automatici determina di aggiudicazione DEFINITIVA distributori automatici AFFIDAMENTO A ESPERTO DI SERVIZI FOTOGRAFICI avviso esplorativo x manutenzione informatica determina di aggiudicazione provvisoria manutenzione informatica determina di aggiudicazione definitiva manutenzione informatica AVVISO ESPLORATIVO per viaggi istruzione a.s. 18/19 Modello 1 procedura negoziata per viaggi istruzione a.s. 18/19 allegato 1 allegato 2 allegato 3 allegato 4 aggiudicazione manifestazione interesse x fornitura materiale pulizia aggiudicazione fornitura materiale pulizia manifestazione interesse x noleggio bus allegato 1 ANNO SCOLASTICO 2017-18 Manifestazione di interesse per un medico competente AVVISO PER INDIVIDUAZIONE DOCENTE MADRELINGUA INGLESE AVVISO PER INDIVIDUAZIONE DOCENTE MADRELINGUA FRANCESE manifestazione interesse x fornitura lavapavimenti Anno Scolastico 2016/17 bando-madrelinguista-inglese-2016-17 bando-madrelinguista-francese-2016-17   Anno scolastico 2015/2016 Bando lingua inglese Bando lingua francese Bando individuazione esperto teatro primaria Individuazione esperto teatro primaria Allegato al bando di individuazione esperto teatro per la primaria – Dichiarazione Bando per individuazione esperto teatro secondaria Allegato al bando di individuazione esperto teatro per la secondaria-Dichiarazione Individuazione esperto teatro secondaria Bando esperto competenze digitali Allegato-al-bando-di-individuazione-esperto-competenze digitali-Dichiarazione   Anno scolastico 2014/2015 Bando madrelinguista francese Bando madrelinguista inglese INDIVIDUAZIONE DEL DOCENTE MADRELINGUA INGLESE KET 2015 Individuazione del docente madrelinguista per DELF 2015 ARCHIVIO BANDI DI GARA          Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

AL VIA IL CORSO POMERIDIANO DI LATINO

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Anche quest’anno la nostra scuola propone un corso pomeridiano di latino, articolato in 10 lezioni pomeridiane di due ore ciascuna che si terranno il lunedì dalle 13.45 alle 15.45 con inizio nel mese di febbraio 2014, in data che verrà comunicata al più presto. Lo scopo è familiarizzare gli alunni delle classi terze che frequenteranno i licei Classico, Scientifico e Linguistico alla lettura e alla traduzione di semplici testi in latino, situati il più possibile in un contesto storico. IMG_7299Per questo la prima delle due ore del corso, tenuto dalla Prof.ssa Enrica Guidotti, viene dedicata all’approccio al latino attraverso la comprensione e l’acquisizione delle sue strutture di base; la seconda a temi riguardanti la civiltà romana, con l’analisi di documenti relativi alla lingua d’uso, legata alla vita quotidiana. Le lezioni si tengono nell’aula video per poter utilizzare la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM), strumento che aumenta le potenzialità di insegnamento dell’italiano e del latino, che hanno nella centralità del testo l’elemento qualificante. Al termine del corso, gli alunni sosterranno una prova scritta di traduzione e un colloquio orale con la Prof.ssa Elena Delucchi, insegnante di Latino e Greco al Liceo Classico Da Vigo. Gli alunni frequentanti riceveranno un attestato di partecipazione. Gli alunni che partecipano al corso di latino possono pranzare in mensa, dotandosi degli appositi buoni mensa presso la Banca Carige. Per informazioni o iscrizioni è attivo il numero 347 3631356    Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

THIS IS US!!! LA 2B SBARCA SU E-TWINNING

Written by admin. Posted in News, Notizie home

eTwinning è la comunità delle scuole europee. Offre una piattaforma per  lo staff (insegnanti, dirigenti didattici, bibliotecari, ecc.) delle  scuole di uno dei paesi partecipanti, con lo scopo di comunicare,  collaborare, sviluppare progetti, condividere e, in breve, partecipare  alla più entusiasmante comunità didattica europea. Il programma  eTwinning promuove la collaborazione scolastica in Europa attraverso  l’uso delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (TIC),  fornendo supporto, strumenti e servizi per facilitare le scuole  nell’istituzione di partenariati a breve e lungo termine in qualunque  area didattica. Il Portale eTwinning (www.etwinning.net) è il principale punto d’incontro e luogo di lavoro del programma. Disponibile in 25 lingue, conta oggi quasi 170 000  utenti registrati e più di 5324 progetti in corso fra più scuole  in tutta Europa.
IMG_3016Quest’anno anche il nostro Istituto ha aderito alla Piattaforma e partecipa, con la classe 2B delle medie, guidata dalla Prof.ssa Laura Torti, al Progetto THIS IS US!!! con partners inglesi, polacchi, rumeni, greci e turchi. I ragazzi, attraverso questo gemellaggio elettronico, con una presentazione Power  Point si sono scambiati informazioni relative alle rispettive scuole e, nei prossimi mesi, si invieranno reciprocamente i lavori che stanno preparando sulle città di residenza.
Infine condivideranno (con diverse tenologie informatiche e anche in videoconferenza) quanto li riguarda in ordine agli hobbies, agli sports praticati, alla musica ascoltata e suonata… Siamo solo all’inizio di un percorso entusiasmante che speriamo produca tanti frutti!Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

UNPLUGGED, PREVENIRE LE DIPENDENZE A SCUOLA

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Nel corso di questo anno scolastico, con cadenza settimanale,  le classi 2B e 2G della scuola media stanno sperimentando le 12 Unità previste dal Programma Unplugged  per la prevenzione dell’uso  di tabacco, alcol e sostanze tra gli adolescenti, basato sul modello  dell’Influenza Sociale e dell’Educazione Normativa. Il percorso proposto dalle Prof.sse Anna Cattaneo e Laura Torti (formate da un’équipe dell’ASL4 Chiavarese)  è stato sviluppato e valutato nell’ambito di un progetto multicentrico  europeo che ha dimostrato che Unplugged è efficace nel prevenire l’uso  di tabacco e cannabis, e gli episodi di ubriachezza nei ragazzi di 12-14 anni. Oggi Unplugged è applicato nelle scuole di molti paesi europei e di molte regioni italiane, grazie al lavoro della rete dei formatori Unplugged e del gruppo di coordinamento nazionale (OED Piemonte). Dipendenza-droga_-300x246 Basato sul modello dell’influenza sociale e delle Life Skills, il progetto Unplugged include nozioni teoriche, sviluppo di abilità sociali generali e correzione delle percezioni sbagliate rispetto alle sostanze psicotrope. L’interattività è una componente fondamentale di Unplugged e va intesa in un senso più ampio del semplice scambio di domande e risposte: si tratta di stimolare gli alunni a discutere e lavorare insieme in modo positivo. Queste metodologie sono le stesse che gli insegnanti utilizzano in classe con gli studenti.  Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather