Archivio Autore

PUBBLICAZIONE GRADUATORIE 24 MESI ATA

Written by admin. Posted in Area personale, Area personale ATA, Avvisi istituzionali

In data 28 giugno saranno pubblicate le graduatorie permanenti provvisorie relative ai profili: Assistente amministrativo, Assistente tecnico, Collaboratore scolastico. Per info clicca qui: Comunicazione USP Liguria ALLEGATO G    Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

ADOZIONI LIBRI DI TESTO A.S. 2019/20 – SCUOLA PRIMARIA

Written by admin. Posted in Area genitori, Avvisi istituzionali

classe 1A classe 1B classe 1C classe 2A classe 2B classe 3A classe 3B classe 3C classe 4A classe 4B classe 4C classe 5A classe 5BFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

ADOZIONI LIBRI DI TESTO A.S. 2019/20 – SCUOLA SECONDARIA I GRADO

Written by admin. Posted in Area genitori, Avvisi istituzionali

CLASSE 1 A CLASSE 1 B CLASSE 1 C CLASSE 1 D CLASSE 1 F CLASSE 1 G CLASSE 1 H CLASSE 2 A CLASSE 2 B CLASSE 2 C CLASSE 2 D CLASSE 2 F CLASSE 2 G CLASSE 2 H CLASSE 3 A CLASSE 3 B CLASSE 3 C CLASSE 3 D CLASSE 3 F CLASSE 3 G CLASSE 3 HFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

FESTA DI FINE ANNO ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA SANT’ANNA DI VIA BOBBIO

Written by admin. Posted in News

Nel giardino della scuola  si sono riuniti genitori e parenti  per festeggiare i bambini che hanno concluso il loro percorso alla scuola dell’infanzia e sono pronti per intraprendere la nuova avventura alla scuola primaria.

Questo per la nostra scuola è stato un anno di cambiamenti, con il passaggio da sezioni omogenee a eterogenee, che ci ha portato a modificare la nostra organizzazione didattica, attuando dei laboratori per età collegati ai progetti Pon: linguistico e motorio; in particolare i progetti Pon e il laboratorio musicale erano rivolti ai bambini di 5 anni di entrambe le scuole dell’infanzia.

I bambini attraverso alcune canzoni hanno “raccontato” il percorso educativo-didattico svolto. Abbiamo iniziato con “Goccia dopo goccia” il testo ha un significato profondo ci insegna che per vincere bisogna essere uniti e…“…Un passo dopo l’altro si va lontano…quello che conta è stare tutti insieme, per aiutare chi non ce la fa… “ “L’ora di palestra” con il Pon motorio per  imparare a conoscere il mondo attraverso il proprio corpo, e scoprire che la parte sinistra è la parte del cuore… dove stanno le emozioni. La canzone “Tic-tac” con il piccolo Do e la sua famiglia, con il silenzio e l’ascolto … “tic-tac tieni il tempo, ogni cosa ha il suo momento.” “I suoni delle cose” con il Pon linguistico e l’amico pappagallo Lallo con cui bambini hanno imparato ad ascoltare e giocare con i suoni delle parole. Ed infine il progetto d’inglese, con la scimmietta Monky hanno conosciuto e sperimentato un codice linguistico diverso dal proprio, attraverso giochi e canzoncine.

dav

Terminati i canti i bambini sono stati premiati con il “Diploma” applauditi e festeggiati dai loro compagni più piccoli; un riconoscimento per i loro anni di giochi, esperienze e impegno alla scuola dell’infanzia. La festa è proseguita con i centri di gioco sensoriali costruiti e allestiti dalle insegnanti nel giardino della scuola, bambini e genitori  hanno giocato insieme condividendo un momento di gioia e spensieratezza. La mattina si è conclusa per i bambini con un pic-nic sul grande prato della scuola.

 

Ringraziamo il Comitato genitori per la disponibilità e la collaborazione, in particolare Hubert per il supporto musicale, Marco e il papà Furra per il lavoro di decorazione della scuola, il Nonno Giò che negli anni ha contribuito alla costruzione del nostro orto e Ileana per il suo Progetto di musicoterapia. Ed in fine ringraziamo voi bambini, che ogni giorno ci ricordate di guardare il mondo con i vostri occhi pieni di stupore, curiosità, fantasia e amore…grazie!

 Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

ALLA CLASSE DI TROMBA IL PRIMO PREMIO SCHOLA MUSIC

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Il 31 maggio una formazione della Classe di Tromba dell’Istituto Comprensivo Rapallo, curata dal Prof. Paolo Mazza, ha vinto il Primo Premio al Concorso Nazionale “Schola Music” sia nella Categoria Solisti con l’allieva Anna Tassara che ha eseguito il brano “American Sniper”, che nella Categoria Gruppi con gli allievi Anna Tassara, Costa Nicolò, Saverino Serena, Mattia Loprete, Paolo Monachesi e Manuel Sparacino con l’esecuzione dei seguenti brani arrangiati per la formazione dal Prof. Mazza: “Tourdion”, “La Morisque”, “New York, New York”, “Queen Medley” e “The Final Countdown”.  Il folto pubblico presente ha partecipato calorosamente ed entusiasta alle esecuzioni dei ragazzi intervenendo spesso con battiti di mano a tempo con la musica e con numerosi applausi, mentre le Autorità presenti si sono complimentati con i ragazzi partecipanti. Grande soddisfazione da parte del Docente Prof. Paolo Mazza per il risultato ottenuto dopo il grande lavoro che i ragazzi hanno saputo svolgere nel corso dell’Anno Scolastico, che ha portato a questo importante risultato ed anche alla partecipazione a due concerti/saggio all’interno dell’Istituto. E’ già il secondo anno che la Classe di Tromba vince il Primo Premio in entrambe le Categorie di Concorso, portando al nostro Istituto, oltre il piacere e l’onore della vittoria, anche un piccolo premio in denaro che potrà essere impiegato per l’acquisto di strumenti o materiale musicale presso la Ditta “Fratelli Gaggero” di Genova.    Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

BORSE DI STUDIO PER LIBRI E FREQUENZA SCOLASTICA A.S. 2019/20

Written by admin. Posted in Area genitori, Avvisi istituzionali

Avviso relativo alle borse di studio per il rimborso delle spese per iscrizione e contributi relativi alla frequenza scolastica. BORSE DI STUDIOLIBRI DI TESTO      Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

DOCUMENTI PER GLI SCRUTINI 2018-19

Written by admin. Posted in Area personale

Si pubblicano i documenti relativi agli scrutini dell’anno scolastico 2018-19. Quelli usati negli anni scolastici precedenti sono stati aggiornati e NON vanno assolutamente usati. Verbale scrutinio finale classi terze Verbale scrutinio finale classi prime e seconde Non validazione anno classi terze (esame) Non validazione anno altre classi Lettera non ammissione all’esame Lettera non ammissione classi prime e seconde Lettera ammissione (nonostante lacune) all’esame Lettera ammissione (nonostante lacune) classi prime e seconde Allegato 1: dichiarazione numero di prove Allegato 2: motivazione valutazioni insufficienti      Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

ULTIMO GIORNO DI SCUOLA: L’ANNO SCOLASTICO IN VETRINA

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Il convegno scientifico in inglese della 3H

Mancano poche  ore al “liberi tutti” delle vacanze estive, ma all’Istituto Comprensivo Rapallo si lavora ancora sodo in preparazione dell’ultimo giorno, sabato 8 giugno, quando in mattinata la scuola aprirà le porte alla città e i ragazzi racconteranno il loro anno scolastico attraverso spettacoli, concerti, performance artistiche e originali messe in scena. Dalla simulazione del Consiglio Europeo a quella di un convegno scientifico, da un concerto di musica classica a un’esibizione del coro, passando per dimostrazioni di giardinaggio, quiz interattivi, mostre artistiche e un talk show in lingua inglese, saranno decine le rappresentazioni degli alunni guidati dai loro insegnanti. Gli alunni di 3C e 3D, vestiti i panni di emigranti di fine Ottocento, condurranno i visitatori alla scoperta dell’avventuroso viaggio verso l’America dei nostri bisnonni. Illustreranno la mostra allestita in seguito all’approfondimento del tema delle migrazioni e della visita al Museo del Mare Galata di Genova, facendo ripercorrere tappa per tappa i viaggi in transatlantico verso gli Stati Uniti, il Brasile o l’Argentina. I ragazzi che hanno partecipato al corso PON sulle istituzioni europee si cimenteranno nella simulazione di una seduta del Consiglio Europeo. Presidente e deputati dovranno dibattere sui temi “ambiente” e “sistema scolastico”: per entrambi gli argomenti verranno proposte delle mozioni che saranno messe ai voti.

L’orchestra della scuola

I partecipanti al corso PON dedicato al Consiglio Comunale dei Ragazzi illustreranno con una presentazione le attività e gli argomenti trattati nel corso degli incontri. Racconteranno anche le visite in Comune, a Roma al Parlamento e l’incontro a Palazzo Ducale in occasione degli stati generali dei Consigli Comunali della Liguria. Gli allievi della 3H simuleranno un congresso scientifico interamente in lingua inglese, “Tectonic Plates Project”, in cui impersoneranno scienziati inviati in varie aree del globo per trovare l’evidenza scientifica della teoria della tettonica a placche. Cureranno anche la visita alla mostra dei loro lavori dedicati alle donne nei dipinti di Klimt realizzati con materiale di riciclo per sensibilizzare al tema ambientale. In lingua anche il laboratorio scientifico in inglese legato alla certificazione Ket, in cui i ragazzi si sono cimentati con materiale in lingua inglese utilizzato dai coetanei inglesi e americani, e quello in francese legato alla certificazione DELF, che ha riguardato l’arte di fine ‘800 e primi ‘900 affrontata in modo attivo, attraverso la realizzazione di quiz multimediali come Quizlet e Kahoot. I ragazzi della 1B digitale mostreranno i video da loro realizzati sugli effetti della mareggiata a Rapallo, Zoagli, Santa Margherita Ligure e Portofino, con le loro riflessioni. Poi proporranno ai visitatori un quiz interattivo sullo stesso argomento.

Crea il tuo abito (Foto di Roberta Fassio)

A ricordare la forza devastante del mare, la grande orchestra della scuola, formata dagli alunni di violino, piano, chitarra e tromba eseguirà i brani Storm e Sniper, il silenzio dopo la tempesta. Chitarre e violini accompagneranno poi le coreografie di alcuni giovani danzatori della 3D, 3B, 2D e 1G (un progetto interdisciplinare degli insegnanti di scienze motorie, musica e arte), mentre il coro della scuola presenterà Ma se ghe pensu e Rapallin, brani che hanno accompagnato lo spettacolo teatrale della 5B Pascoli nell’ambito del progetto “Esploratori della memoria”, e due brani moderni per scoprire gli effetti della body percussion. La classe 1A presenterà le sue originali coreografie. Gli alunni che hanno partecipato al corso Impariamo a scrivere 2 esporranno alcuni dei loro lavori di scrittura creativa e inviteranno i visitatori a sfidarsi in un quiz interattivo che rivelerà come gli errori ortografici siano sempre dietro l’angolo, anche per chi è sicuro di conoscere benissimo la lingua italiana.Gli alunni di 3A illustreranno al pubblico i loro progetti “Saba e Trieste, noi e Rapallo: come guarda un poeta la sua città?” e “Digitalizzare per conservare”, che ha visto la digitalizzazione della mostra su Dante e la Divina Commedia prodotta lo scorso anno. Gli alunni di 1A esporranno il loro volumetto (e la sua versione digitale) “Noi, creatori di miti”. Le classi 1A e 2A presenteranno lo show Giustiniani News: alcuni alunni fingeranno di essere dei free lance journalists impegnati in un talk show, discutendo di calcio, della musica e letteratura per ragazzi, mentre un’alunna farà da conduttrice e li presenterà. Il tutto in inglese, of course.

Tutti in giardino

Gli alunni che hanno partecipato allo scambio culturale con il College Le Combe de Savoye di Albertville racconteranno la loro esperienza attraverso un Padlet, una “lavagna virtuale” che mostra immagini animate condivise in tempo reale con gli studenti francesi. In francese anche le animazioni a cura delle classi 1F, 2A, 2H. Gli alunni partecipanti al concorso Crea il tuo abito esporranno i bozzetti vincenti e proietteranno il video della magnifica sfilata che il 31 maggio a Palazzo Tursi a Genova ha visto rivivere i dettagli degli abiti ottocenteschi in nuovi modelli contemporanei. Gli alunni che hanno partecipato al PON Salute in movimento esporranno i loro lavori dedicati alla definizione di un sano stile di vita e alla prevenzione delle dipendenze e dei disturbi alimentari. Gli alunni del corso Tutti in giardino, completato con successo il loro triennio di formazione divertendosi e imparando a fare attività di tree-climbing, potatura di aiuole, concimazione e piantumazione, durante la mattinata daranno dimostrazione delle loro competenze armati di cippatore, soffiatore, zappa, vanga e altri attrezzi. Una rappresentanza degli alunni della scuola, infine, racconterà ai visitatori le fasi della raccolta del Donacibo, che ha permesso di raccogliere 467 kg. di generi alimentari destinati alle famiglie rapallesi in difficoltà. Per tutta la mattinata i giovani giornalisti di Appuntifuoriclasse.it, il giornale on line dell’IC Rapallo, scriveranno articoli su quanto accadrà nelle varie aule, documentando in tempo reale le esibizioni dei compagni.      Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

4 LUGLIO 1549: SOS A RAPALLO

Written by admin. Posted in News, Notizie home

Piccoli ma con le idee chiare gli alunni della 5A della Pascoli. Felici ed emozionati all’idea di lasciare le elementari per approdare alle medie, hanno voluto lasciare un ricordo concreto della loro classe agli alunni che verranno dopo di loro, così il ricavato del loro spettacolo di fine anno sarà destinato all’acquisto di un bene per la futura quinta: una stampante a colori, oggetti di cartoleria, qualcosa insomma che dia testimonianza dei loro cinque anni passati insieme nelle aule della scuola Pascoli.  L’appuntamento per chi vorrà aiutare l’intraprendente classe a realizzare il suo sogno è per martedì  4 giugno alle 20.30 alle Clarisse, dove i bambini porteranno in scena lo spettacolo 4 luglio 1549: SOS a Rapallo, vivace rilettura del sanguinoso sbarco a Rapallo del pirata turco Dragut, avvenuto appunto il 4 luglio 1549, con musiche, balletti e numerose citazioni “contemporanee” (dal Trono di Spade a Masterchef). Scenografie e costumi sono rigorosamente autoprodotti dai bambini, che si sono ispirati agli abiti e agli accessori osservati nei dipinti cinquecenteschi. Anche i personaggi che affiancano il pirata e i suoi minacciosi sgherri Alito di cane, Chiodo e Spadalercia, sono frutto dello studio dell’epoca: si vedranno così Bartolomeo Maggiocco (l’eroe che coraggiosamente portò in salvo la sua amata), il Podestà di Rapallo e un Messer Falcone che andrà a Genova a chiedere aiuto ai Doria. Hanno coordinato il lavoro dei bambini l’infaticabile maestra Clizia Venturelli con la collaborazione della collega in pensione Giovanna Fontanella.    Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

CAMPIONATI STUDENTESCHI: L’IC RAPALLO AI NAZIONALI

Written by admin. Posted in News

E’ tempo di campionati studenteschi, il progetto sportivo dedicato alle scuole secondarie di primo e secondo grado, e la nostra scuola ha gareggiato in attività sportive quali tennis tavolo, calcio a 5 e basket 3×3 maschile e femminile.

Le ragazze ai nazionali: Alice Bellocchi,  Giulia Biavaschi,  Ambra Hohxa e Arianna Orio

Nel tennis tavolo si gareggiava a livello provinciale e l’Istituto Comprensivo Rapallo ha ottenuto il terzo posto con la coppia Canessa-Bellomo, mentre nel calcio a 5 la competizione era a livello regionale ed i ragazzi sono arrivati terzi. Nel basket si poteva accedere anche alla fase nazionale: i nostri alunni sono arrivati secondi nella regione mentre le ragazze (Alice Bellocchi,  Giulia Biavaschi,  Ambra Hohxa e Arianna  Orio) sono arrivate prime a livello regionale e quindi sono approdate alla fase nazionale che si è svolta dal 20 al 25 maggio a Massa classificandosi tredicesime. 
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather